Una Tuta per Tornare a Ballare

tuta-versilia-discoteche-fase-2-coronavirus

Una Tuta per Tornare a Ballare

No, tranquilli. Non stiamo parlando della tuta di Chiara Ferragni.

Mentre sul fronte italiano tutto tace riguardo ad ua prossima riapertura di discoteche e locali notturni, a Los Angeles è stata progettata una tuta per proteggere chi proprio non vuole rinunciare alla nightlife. Il completo chiamato “Micrashell” potrebbe proteggere dal contagio tutti quelli amanti della vita notturna che non riescono più ad attendere la riapertura dei locali.

tuta-discoteche-fase-2-coronavirus

L’azienda produttrice, la Production Club con sede in Spagna, garantisce che consente alle persone di riunirsi e festeggiare in totale sicurezza evitando ogni rischio di contagio. Tra I numerosi gadget disponibili troviamo anche un sistema di fornitura di bevande, altoparlanti integrati, la possibilità di accedere allo smartphone, videocamera di sicurezza, comunicatore vocale e un casco traspirante. Secondo i progettisti, ci sarebbe addirittura la possibilità di fare sesso senza togliersi la tuta. “Alla luce del devastante impatto del coronavirus sulle aziende della musica, degli eventi dal vivo e della vita notturna, Production Club ha esteso le sue risorse creative per progettare dispositivi di protezione individuale che potrebbero essere impiegati per riunire le persone e rivitalizzare un ecosistema ricco di aziende“.

Condividi
Discoteche in Versilia © 2018 - P.IVA 02321980506 - AMPLIFICA Communication - Privacy Policy
Prenota Ora